Tagliato il 22% del Fondo nazionale infanzia e adolescenza

Fondo nazionale infanzia e adolescenza, di 44 milioni nel 2009, è stato tagliato a 40 milioni nel 2010/2011 e portato a 39 milioni nella Legge di Stabilità 2013/2015. Nonostante la legge fosse triennale e quindi non si sarebbero dovute prevedere variazioni fino al 2015, quest’anno il Governo ha proposto di tagliare ancora le risorse per i bambini e i ragazzi, risorse che – lo ricordiamo ‐ vanno alle 15 maggiori città italiane.

Il Parlamento ha accettato, prevedendo, nel passaggio alla Camera, una riduzione del taglio di due milioni, ma soltanto per il 2014. Si tratta di risorse che finanziano l’aggregazione sociale, i servizi sociali ed educativi, gli spazi per genitori e bambini, la tutela dei diritti e tutto quel che è compreso nella Legge 285/97. Una così consistente riduzione di risorse inciderà in modo significativo sui bilanci dei Comuni, di fatto obbligandoli a cancellare attività importanti che si svolgono in prevalenza nelle periferie, sulle strade, con gli adolescenti e i bambini. L’effetto sarà anche la perdita di posti di lavoro, specialmente per i giovani, aggiungendo danno a danno. Questo taglio di risorse si somma alla completa mancanza di strategie del nostro Paese nelle politiche minorili, per la tutela e la promozione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, per la famiglia. Non è stato infatti finanziato negli scorsi anni il Piano nazionale infanzia e adolescenza, non è stato rifinanziato il Fondo per i nidi, è stato tagliato il Fondo nazionale per lo Politiche sociali e le risorse per le politiche per la famiglia sono da anni ferme a cifre irrisorie. Si attende ancora la definizione dei "livelli essenziali", di cui si parla da più di 10 anni e che dovevano supplire al primo grande taglio avvenuto nel 2003, quando il 70% del Fondo per l’infanzia andò alle Regioni (per poi scomparire). In 10 anni lo Stato ha cancellato l’80% del Fondo nazionale infanzia e adolescenza. (Arci.it)

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=